Counseling

Counseling filosifico

Il “counseling” in generale identifica una forma di intervento d’aiuto indirizzata a persone che non presentano patologie psichiche o disturbi conseguenti a problemi della personalità, aree proprie dell’ intervento psicoterapeutico.

L’intervento di counseling è più vasto e complesso del solo consigliare, e abbraccia tutti gli aspetti che intervengono nella comunicazione e attraverso cui si può essere in grado di aiutare efficacemente una persona. Quindi le parole counseling e counselor possono essere difficilmente tradotte e perciò vengono utilizzate nel loro significato esteso e internazionale.

Il Counseling individuale ad indirizzo filosofico può essere definito: “una relazione d’ aiuto in cui vengono facilitati e stimolati, attraverso strumenti filosofici, processi decisionali e chiarificatori in grado di risolvere e rispondere a specifiche problematiche dell’ esistenza”.

Il counselor filosofico sarebbe perciò una sorta di facilitatore, di catalizzatore di tali processi. Questo utilizzando le personali risorse del consultante che devono solo essere stimolate e condotte.

In sostanza, tutti i counseling condividono una serie di principi tra cui i più importanti sono:

1. L'essere una “relazione d’aiuto”.

2. Intervenire su situazioni non patologiche.

3. Agire per un periodo di tempo limitato.

4. Basarsi sull’incontro e sulla relazione con un esperto.

5. Utilizzare le risorse personali del cliente.

Nonostante la condivisione di questi principi il counseling filosofico ha elementi che lo differenziano dal counseling in generale e che si basano principalmente sul fatto di non scegliere un modello di riferimento teorico-pratico di tipo psicologico e di fare riferimento principalmente a idee, strumenti e metodologie di tipo filosofico.

 

La singola seduta ha durata di massimo un'ora e variazioni a riguardo dovranno essere concordate anticipatamente.

Per prenotare un appuntamento, si prega di chiamare  o mandare un messaggio ai numeri di contatto presenti su questo sito web.